seguici sulla ns pagina

La casa editrice
prossime uscite
catalogo
autori
distribuzione
Collane
narrativa
libri inchiesta
saggistica
il bosco di latte
filosofia
criminologia
satirica
gli introvabili
Comunicazione
eventi
la stampa
contatti
link
newsletter
area riservata
Il progetto Paginauno
la casa editrice
la rivista

la scuola
corsi di giornalismo d'inchiesta, scrittura creativa
e FilmMaking

 

 

 

 

 

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice

Sabrina Campolongo

Ciò che non siamo

Un romanzo che esplora le contraddizioni dell’amore
restituendo un quadro necessariamente incompleto,
spietatamente lucido

2016
Narrativa
228 pagg.
ISBN: 9788899699048

13,50 euro

 

ACQUISTA LIBRO
(al prezzo scontato di 11,00 euro)

 

 

 

L’Autrice

 

 

Rassegna stampa

My Po
Ciò che non siamo
13 ottobre 2017

(leggi)

 

Grazia
Valeria Parrella
Ciò che non siamo
3 marzo 2017

(leggi)

 

Radio BlaBLa, Caffè Letteradio
Fscherini intervista Sabrina Campolongo
Ciò che non siamo
23 febbraio 2017

(ascolta)

 

 

Mangialibri
Mariangela Taccogna
Ciò che non siamo
16 febbraio 2017

(leggi)

 

OkRadio
Laura Defendi intervista Sabrina Campolongo
nella trasmissione Break News
16 gennaio 2017
(guarda)

 

Solo libri.net
Mario Bonanno, Ciò che non siamo
5 gennaio 2017

(leggi)

 

Il dialogo di Monza
Valeria Savio
Ciò che non siamo
29 novembre 2016

(leggi)

 

Convenzionali
Gabriele Ottaviani
Ciò che non siamo
12 novembre 2016

(leggi)

 

 

 

 

 

 

 

Sabrina Campolongo presenta
Ciò che non siamo

(from Lara Peviani on Vimeo)

 

 

 

 

Cinque storie, frammenti di vite separati dal tempo, compongono il romanzo di una famiglia. Un intreccio che si apre con la perdita dell’innocenza del figlio, Vittorio, il cui ingresso nel mondo adulto è marcato dall’arrivo in famiglia di Lyuba dagli occhi di ghiaccio, che porta nel sangue il veleno di Chernobyl e di altre catastrofi. Con la scoperta della potenza incendiaria dell’amore arriva anche quella dell’insidiosità delle relazioni, dell’inganno che le intossica. Inganno vissuto dalla madre, Milena, che in una domenica mattina di fine estate lotta tra il bisogno di essere se stessa e l’attaccamento al porto tranquillo degli affetti, tra due opposte definizioni di fedeltà. La paternità sancisce invece, per Andrea, il difficile passaggio dall’età dei progetti a quella delle perdite.
“La verità, vi prego, sull’amore” recitano i celebri versi di W.H. Auden. Senza pretendere di dire tutta la verità sull’amore, un romanzo che, come una sonda calata nell’intimità di una famiglia, ne esplora le contraddizioni restituendone un quadro spietatamente lucido.

 

Cerca di distrarsi, di evitare di sprofondare nella pozza fredda fino al collo, cerca un argine sicuro, un’idea qualunque che la porti fuori, prima di iniziare a chiedersi come sarà ricordare questo momento, la luce bassa del pomeriggio tra i riccioli di Vik addormentato, la mano calda e salda di Andrea stretta sul suo fianco, il proprio corpo giovane, le gambe lunghe fasciate nei jeans che ancora fanno voltare qualche testa, le braccia nude e i seni pieni e la sensazione di avere una strada bellissima davanti, un attimo di perfetta armonia che sarà un giorno il pugnale di cui può già assaggiare la lama. Quando le cose saranno molto diverse e si troverà, sola, a cercare di afferrare, disperatamente, questo scampolo di passato, irrimediabilmente perduto. Perché le cose cambiano, e da un certo punto in poi non è mai in meglio.
Si ferma e lascia andare le maniglie del passeggino. Per l’ennesima volta si chiede se anche gli altri, quelli all’apparenza così solidi e sereni, non possano smettere di tormentarsi con queste paure, incapaci di godersi una bella giornata senza pensare, nemmeno di sfuggita, che è un giorno di meno.
Si gira verso Andrea e afferra il suo volto, si spinge contro di lui e gli si attacca alle labbra come un assetato al getto di una fontana.

 

L’Autrice: Sabrina Campolongo è scrittrice e traduttrice. Ha pubblicato la raccolta di racconti Balene Bianche (Michele di Salvo, 2007) e i romanzi Il Cerchio imperfetto (Creativa Edizioni, 2008) e Il muro dell’apparenza (Historica Edizioni, 2008). Per Historica Edizioni ha inoltre pubblicato il Cahier di viaggio Unessential Dublin (2010).


 

Torna su